Che cos'è, a che cosa serve, da chi è formato

Si tratta dell'unico degli organi collegiali dell'Istituto che non prevede, in nessun momento, la componente genitori. È infatti costituito dal Dirigente Scolastico e da tutti gli insegnanti, in servizio nelle scuole dell'istituto.

Il Collegio ha il compito di progettare, organizzare, verificare, controllare e valutare la vita didattica dell'Istituto in tutte le sue componenti.

È l'organo responsabile dell'impostazione didattica ed educativa dell'Istituto.

Competenze

Il Collegio dei docenti si riunisce per:

  1. elaborare ed approvare il piano dell'offerta formativa (POF)
  2. individuare funzioni strumentali, referenti di aree disciplinari e commissioni di lavoro
  3. discutere e valutare le proposte relative all'azione educativa, formulate da consigli di interclasse e di classe
  4. vagliare le attività parascolastiche ed extrascolastiche, inclusi i viaggi di istruzione e le visite guidate, proposti dai consigli di interclasse e di classe
  5. deliberare in materia di programmazione educativa, adeguamento dei programmi d'insegnamento alle particolari esigenze del territorio, iniziative per il sostegno di alunni in difficoltà
  6. valutare la scelta dei libri di testo e dei sussidi didattici proposti dai consigli di interclasse e di classe
  7. affrontare problemi dell'ambiente scolastico e/o sociale.

Modalità di svolgimento

Il Collegio unitario, formato da tutti gli insegnanti sia della Scuola primaria sia della secondaria, si deve riunire per norma almeno due volte l'anno; nel nostro Istituto di solito vi sono quattro o cinque Collegi unitari. 

Il Collegio dei docenti può riunirsi anche come Collegio di sezione (di Scuola primaria o di Scuola secondaria), per discutere di situazioni inerenti in modo più specifico al proprio ordine di scuola.

Le norme di funzionamento sono dettagliate nei Regolamenti d'Istituto, alle pagine 22 e 23.

Calendario di massima dei Collegi anno scolastico 2014-2015:

Nel seguente file, i previsti Collegi dei docenti, come presentati ad inizio anno scolastico. Si ricorda di verificare sempre nella sezione Calendario/ Impegni dei docenti che date, orari e modalità siano confermate.

  • Già svolti:
    • 2 settembre, dalle ore 9,00 alle ore 10,30 
    • 10 settembre, dalle ore 9,00 alle ore 11
    • 7 ottobre, dalle 16,30 alle 18